NEWS

La Detrazione Fiscale del 50% per i Sistemi di Sicurezza Continua fino a Dicembre 2015

Quest'anno per le Feste, @COMeSER ti fa un regalo bellissimo e utilissimo!
La protezione della tua casa e dell’ufficio a Natale costa meno!

Se ordini e attivi il pacchetto-offerta speciale “Videorveglianza COMeSER” subito o entro il 30 dicembre 2015, grazie al nostro sconto e alle detrazioni fiscali del 50% (valide fino a fine anno) potrai risparmiare moltissimo!

La Legge di Stabilità ha prorogato, infatti, il bonus fiscale per le ristrutturazioni edilizie, comprese le spese sostenute per la protezione e la sicurezza, relative all’installazione di un impianto d’allarme antintrusione e di videosorveglianza.

Cosa ti offriamo?

3 telecamere per il tuo impianto di videosorveglianza, DVR, installazione e 2 anni di connettività e, alla fine, tra il nostro super sconto di Natale e l'agevolazione delle detrazioni di cui beneficerai potresti arrivare a spendere all'incirca soltanto 750 Euro più Iva: metti sotto l'Albero di Natale la sicurezza della tua casa e della tua famiglia. Fai un dono utile a tutti: più prevenzione, più tutela della proprietà privata, più tranquillità.

In base alle indicazioni dell'Agenzia delle Entrate le Detrazioni Allarme 2015 prevedono un bonus del 50% e l'IVA agevolata sulle spese sostenute per l'installazione di antifurti, impianti d'allarme antintrusione e telecamere di videosorveglianza.

Non stare in allarme, inserisci l'allarme!

Le nuove tecnologie di COMeSER sono in grado di offrire più protezione in spazi esterni e interni: le videocamere di sorveglianza e i generatori di nebbia antifurto servono a scopo preventivo per tenere i ladri ed i malviventi fuori dal nostro perimetro.
In base alle indicazioni dell’Agenzia delle Entrate con le detrazioni fiscali 2015 sono agevolabili le spese:
sulle singole unità abitative: allarme e sistema antifurto;
sulle parti condominiali: allarme (riparazione senza innovazioni dell’impianto o riparazione con sostituzione di alcuni elementi).

Chi può usufruire delle Detrazioni allarme 2015?

Tutti i contribuenti assoggettati all’IRPEF. In particolare, l’agevolazione spetta ai proprietari, ai titolari di un diritto reale di godimento e agli inquilini di un immobile.

Come ottenere le detrazioni?

Effettuare i pagamenti con bonifico bancario o postale nella modalità “parlante” indicando causale del versamento, codice fiscale del soggetto che paga, codice fiscale o numero di partita Iva del beneficiario del pagamento. Indicare nella dichiarazione dei redditi i dati catastali identificativi dell’immobile.

Conservare ed esibire tutti i documenti relativi ai lavori.

COMeSER Srl