NEWS

Gran Finale Musica in Castello Leo Nucci & Italian Chamber Opera Ensemble

COMeSER sponsor tecnico: una vita per l’opera
all’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense-Zibello

Il più grande Rigoletto di sempre che ha cantato in tutti i più importanti teatri storici del mondo ha dedicato "Una vita per l’Opera” si racconta e dà corpo alla sua straordinaria voce martedì 30 agosto alle 21.30 all’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense-Zibello, nel Castello sul Po, regno dello chef stellato Massimo Spigaroli.
Chiude tra "parole e musica” con un grandissimo big della lirica mondiale la rassegna estiva Musica in Castello, accompagnato da una eccezionale Italian Chamber Opera Ensemble.
COMESER è lieta di aver sostenuto una grande rassegna con 25 spettacoli che si sono svolti con successo nelle province di Parma, Piacenza e Reggio Emilia.

L’evento con Leo Nucci è possibile grazie alla preziosa collaborazione tra Piccola Orchestra Italiana, che ha organizzato il cartellone, la Famiglia Spigaroli che ha sostenuto e sponsorizzato l’iniziativa, l'Antica Corte Pallavicina dunque, ed il Comune. Ingresso libero per evento.

Cena a pagamento.
Menù degustazione 30 agosto all’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense

A partire dalle ore 19,00 sarà possibile cenare all’Hosteria del Maiale con un menu della tradizione in attesa che cominci "Una vita all'Opera", serata di lirica e musica con il grande baritono Leo Nucci che chiude l'edizione 2016 della rassegna Musica in Castello.
Per l’occasione è stato pensato un menu con tutti i salumi di produzione Spigaroli (Culatello in primis) sul tagliere, gli gnocchi aperti mantecati con pomodoro, grani di strolghino e Parmigiano secondo la tradizione di Polesine. Dessert: il dolce casereccio.
Il costo del menu bevande escluse è di 30,00€
È gradita la prenotazione.

Piccola Orchestra Italiana
+ 39 380.3340574
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.musicaincastello.it

La rassegna "Musica in Castello” sostiene il progetto solidale Dynamo Camp ed è firmata da Piccola Orchestra Italiana con la direzione artistica del maestro Marco Gerboni con la collaborazione di tutti i Comuni inseriti in cartellone che ospitano i concerti, tra cui il Comune di Fontanellato capofila.
Musica in Castello, inoltre, riserva posti agli ospiti del Centro Cardinal Ferrari.
Sostengono e contribuiscono alla rassegna.
Main Sponsor: Conad, Banca Mediolanum, Pomì.
Sponsor: Synthesis, Reggiana Gourmet, Scadif, DataConSec, EmmeQu, Rastelli Impianti, Centro Cardinal Ferrari Santo Stefano Riabilitazioni, Birrificio Farnese, Coop Multiservice, Nuova Pulichimica.
Sponsor Tecnici: La SQuola di Blog, Elios, Comeser, Cantine Bonelli.
Media partner: Gazzetta di Parma, TV Parma, Radio TV Parma.